Vellutata di legumi

Vellutata di legumi1

Ed ecco la vellutata di legumi fatta da me :)

La vellutata di legumi è buonissima, chi ancora non ha avuto la fortuna di assaggiarla dovrebbe assolutamente farlo. Io ci sono arrivata per caso, devo essere onesta, con un preparato in busta già pronto. E’ stata curiosità, perché io non ho mai avuto un buon rapporto con i passati, fin da piccolissima, quando il mio medico mi costrinse a mangiare passato di verdure a pranzo e a cena per qualche giorno. Ebbi il rifiuto, che poi mi è durato fino a quando la fase adulta non era già avanzata. Credo di aver ripreso ad assaggiare qualcosa di passato verso i 30 anni. Comunque vada vedo questa busta di vellutata e penso che potrebbe piacere alle bambine, quindi mi faccio coraggio e la compro, nonostante i dubbi e le perplessità sul preparato già pronto. Insomma, torno a casa, lo preparo e Maria se lo sbrana (Ilaria no, abbiamo qualche problema con i colori, non mangia nulla che sia marrone o verde, con il rosso ci stiamo lavorando e qualche progresso lo abbiamo fatto, sarà una strada lunga). Lo assaggio anche io visto lo slancio di Maria e mi rendo conto che in effetti è veramente molto buono. Allora, ovviamente, deduco che se è buono quello già pronto, ovviamente ancora più buono sarà quello fatto in casa, e lo preparo. Deduzione esatta. Fatto in casa è imbattibile ;) La vellutata di legumi è entrata in modo permanente nel nostro menù invernale, e visto che oramai il freddo va via, noi ce lo facciamo per l’ultima volta in questa stagione, per avere le foto per presentarla a voi :)

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di fagioli secchi;
  • 250 gr di ceci secchi;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 carota;
  • 1 litro di brodo di verdure;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 cipolla piccola;
  • 2 patate piccole;
  • 2 cucchiai di olio e. v. di oliva;
  • crostini a piacere per decorare (se piacciono, io non li ho messi ma Frafra per esempio si);
  • sale e aromi q. b.

Preparazione:

Un giorno prima laviamo bene i fagioli e i ceci e mettiamoli in ammollo in abbondante acqua fredda e in 2 contenitori separati. Quando l’acqua diventa torbida cambiamola.

Prima di comincia re la preparazione diamo un’ulteriore risciacquo ai legumi.

Bolliamo le 2 patate in abbondante acqua salata.

In una pentola con abbondante acqua salata facciamo cuocere i legumi. Ci vorrà circa un’ora prima che si inteneriscano.

Laviamo e sbucciamo la carota e tritiamola grossolanamente. Puliamo la cipolla e il sedano e tritiamo anche loro. Puliamo l’aglio.

Prendiamo una padella capiente alta, versiamo l’olio e  prepariamo il soffritto con le verdure appena pulite.

Quando le verdure si saranno ammorbidite saltiamo i fagioli e i ceci in padella per circa 20 minuti, aggiungendo brodo di verdura ogni volta che si asciuga.

Passiamo le patate bollite e teniamole da parte.

Terminati i 20 minuti passiamo i legumi aiutandoci con un po’ di brodo, aggiungiamo le patate e facciamo bollire a fuoco basso per altri 5 minuti.

Aggiungiamo odori a piacere e lasciamo riposare per qualche minuto.

Serviamo con un filo di olio e. v. di oliva e guarniamo, se ci piace, con dei crostini.

La nostra vellutata è pronta

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
luglio: 2019
L M M G V S D
« feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031