Torta salata con ricotta e spinaci

torta salata con ricotta e spinaci

Ed ecco la bella decorazione, prima di essere messa nel forno, di Ale

Torta salata di ricotta e spinaci. Bene, la pasta sfoglia è sempre li pronta se avete il vizio di comprarla e metterla nel congelatore, se invece non siete per il “già pronto” potete comunque scegliere di prepararla per creare qualche piatto sfizioso e sano. Ed è il caso di questa ricetta. Devo essere onesta, Alessandra in questo periodo è una vera fonte di ispirazione, vado nel suo diario e vedo tante cose belle da mangiare, si, ho detto bene, proprio BELLE. Ho visto la sua torta salata con la ricotta e gli spinaci e mi è venuta voglia di prepararla, e così è stato. Mi sono messa brava brava a preparare, a impastare, dosare, sminuzzare, cuocere… ed è venuta bruttissima, per cui prenderò ad esempio le sue foto, perché i capolavori vanno condivisi, ma giuro che prima o poi diventerò anche io bravissima nella parte artistica. Vedrai Ale, ti supererò ;) La ricetta è la mia però :)

Ingredienti per 4 persone:

  • 500g di pasta sfoglia ( rotoli pronti oppure trovate qui la ricetta);
  • 600g di spinaci puliti (quindi il peso dev’essere al netto);
  • 300g di ricotta vaccina;
  • 2 uova;
  • 150 gr cucchiai di formaggio grattugiato a piacere;
  • sale e pepe q. b.

Preparazione:

Se abbiamo deciso per la pasta sfoglia fatta in casa allora per prima cosa dobbiamo preparare quella.

Una volta pronta la pasta sfoglia puliamo bene gli spinaci e laviamoli. Lessiamoli per 5 minuti in abbondante acqua salata e poi scoliamoli e lasciamoli sgocciolare mettendo loro sopra un piatto o qualche cosa di pesante per far perdere bene l’acqua. Una volta freddati tritiamoli con il coltello il più fine possibile.

Mettiamo adesso la ricotta in una terrina capiente e schiacciamola bene con la forchetta per renderla cremosa. Aggiungiamo gli spinaci quasi completamente privi di acqua, il formaggio grattugiato, l’uovo più un tuorlo ben sbattuti insieme, un pizzico di sale e di pepe. Mescoliamo bene tutto quanto per amalgamare al meglio i vari ingredienti.

Adesso foderiamo una teglia (rettangolare o rotonda a piacere) con la carta da forno e mettiamo sopra metà della nostra pasta sfoglia. Ricopriamo bene tutta la teglia e bucherelliamo con la forchetta il fondo.

Versiamo quindi il nostro impasto dentro la teglia, il più uniformemente possibile, livellandolo nel caso si rendesse necessario. Copriamo adesso con l’altra sfoglia, facendo attenzione a non lasciare aperti i bordi laterali (potete tranquillamente arrotolare i due lembi di pasta sfoglia, in modo non troppo grosso) bucherelliamo con la forchetta la parte superiore della nostra sfoglia e, nel caso avessimo voglia e fantasia, con quella avanzata possiamo creare delle decorazioni.

Cospargiamo quindi con un pennello l’albume rimasto sopra la sfoglia e le eventuali decorazioni.

Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 30-35 minuti. Passato il tempo di cottura apriamo il forno e lasciamo intiepidire la nostra torta salata con gli spinaci e la ricotta. Quindi, una volta tiepida, tagliamo le fette e impiattiamo in piatti singoli.

Buon appetito.

torta salata con spinaci e ricotta

Ed ecco la bella torta salata di Ale, con le decorazioni in bell’evidenza, una volta cotta. Per chi ha fantasia consiglio vivamente di creare tante belle decorazioni, per chi non ne ha, come me, consiglio di provarci ugualmente, ma di non fare foto ;)

Torta rustica ricotta e spinaci1

Per questa vi basteranno solo 260 gr di pasta sfoglia, in quanto rimane scoperta sopra :)

Torta rustica ricotta e spinaci fetta1

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
luglio: 2019
L M M G V S D
« feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031