Torta alla ricotta fatta in casa

Torta di ricotta1

Ed ecco la torta alla ricotta appena sfornata, non badate alla differenza di colorazione, nel mio forno purtroppo passa aria :( La cottura superficiale è quindi disomogenea …

Ricotta. In questi giorni il principale alimento usato nelle mie ricette, sarà perché ne ho comprato 1,500 kg :) La torta alla ricotta è veramente buona, credetemi sulla parola, si, senza la necessità di provarla. La ricotta è un alimento sanissimo. Era da quando ero bambina che non mangiavo la torta alla ricotta, mia madre ce la faceva spesso, poi, come per i panini alla ricotta, ha smesso di dedicarci certe piccole attenzioni. Quindi inseguendo la scia dei panini ho deciso che con parte di quella montagna di ricotta comprata avrei preparato anche una bella torta. E’ stata un successone, solo questa mattina Fra se ne è mangiato un quarto, Ilaria ancora tiepida ne ha sbranato una fetta gigantesca. Solo Maria non ha gradito, ma lei non fa testo sui dolci, oramai ci sono abituata :( Comunque vada era buonissima, e trovo che con le sue 250 calorie sia anche adattissima ad una colazione o ad una merenda, magari accompagnata da una tazza di tè caldo. La sua preparazione è semplicissima, cominciamo?

Ingredienti:

  • 300 gr di farina 00;
  • 300 gr di ricotta;
  • 150 gr di zucchero;
  • 3 uova;
  • 1 bustina di zafferano;
  • 1 bustina di lievito vanigliato;
  • latte a temperatura ambiente q.b. ;
  • granella di cioccolato per guarnire.

Preparazione:

Accendiamo il forno a 180°.

Mettiamo le uova in una terrina capiente, aggiungiamo lo zucchero e con le fruste amalgamiamo fino ad ottenere una crema spumosa e omogenea.

Aggiungiamo metà della farina, e continuiamo a lavorare con le fruste. Il composto deve sempre essere omogeneo.

Aggiungiamo adesso la ricotta che avremo precedentemente schiacciato con la forchetta.

Ora finiamo di versare la farina con il lievito e lo zafferano. Se il composto dovesse risultare troppo duro aggiungiamo un pochino di latte a temperatura ambiente.

Imburriamo una teglia e infariniamola. Versiamo dentro l’impasto della torta, livelliamola e aggiungiamo in superficie la granella di cioccolato.

Facciamo cuocere per circa 25 minuti, ma per essere sicuri facciamo sempre il controllo dello stecchino.

Una volta pronta lasciamo freddare la nostra torta alla ricotta e sformiamola.

Buona merenda :)

Torta di ricotta tagliata1

Sparisce in fretta ;)

Variazioni per la torta alla ricotta:

  1. Vogliamo dare alla nostra torta di ricotta un aroma in più? Benissimo, aggiungiamo dell’aroma all’arancia e un pizzico di cannella ;)

 

 

2 Commenti a “Torta alla ricotta fatta in casa”

Seguiteci su
Calendario
marzo: 2019
L M M G V S D
« feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031