Risotto zucchine, pancetta, curcuma e curry

Risotto in preparazione

Risotto in cottura!

Il risotto che ti salva! Ieri Frafra e le bambine hanno deciso di preparare l’albero di natale, ed io, come al solito, ho deciso che il mio autolesionismo non arrivava a livelli talmente alti, da portarmi a stare con loro in un momento che da felice, solitamente si tramuta in tragedia. Mi sono elegantemente defilata con la scusa della cucina. “Mi spiace ma io devo cucinare”. Una volta in cucina poi, ho aperto il frigo e mi sono dovuta mettere a pensare. Che preparare per avallare la scusa della cucina per svignarmela? 5 minuti di riflessione e poi ho deciso. Risotto con zucchine e pancetta, con l’aggiunta di una bella spolverata di curcuma e curry (sono dipendente dalle spezie oramai!), per secondo fettine di arista in agrodolce e come dessert una bella crema di ricotta con mele alla cannella! Ok, il risotto è stata la parte più semplice, oramai sono talmente abituata a farli che la gestualità della preparazione va con il pilota automatico. Che poi, diciamolo, il risotto è veramente buono, non facciamo finta di nulla, e quando fa un pochino freddo è il massimo :) Insomma, volete assaggiare anche voi questo buonissimo e profumatissimo risotto? Forza allora, cominciamo con gli ingredienti!

Ingredienti per un risotto per 5 persone:

  • 350 gr di riso carnaroli;
  • 3 zucchine medie;
  • 150 gr di pancetta affumicata senza grasso;
  • 1 cipolla media;
  • 1 litro e 1/2 di brodo di verdure (dado o granulare andranno benissimo);
  • 3 cucchiai di olio e. v. di oliva;
  • 1 noce di burro;
  • parmigiano grattugiato a piacere;
  • curcuma e curry q.b.

Preparazione:

Per prima cosa mettiamo sul fuoco una pentola di acqua e prepariamo il brodo, che ci servirà caldo durante la cottura del risotto.

Puliamo e affettiamo fine la cipolla, quindi mettiamola a soffriggere a fiamma media in un tegame capiente e fondo (wok).

Laviamo le zucchine a tagliamole a dadini molto piccoli, quindi aggiungiamoli alla cipolla e facciamoli rosolare finché non avranno perso gran parte della loro consistenza (il che si è tradotto, per me, in circa 15 minuti a fiamma media).

Sgrassiamo la pancetta  e tagliamola a dadini piccoli.

Quando l’acqua rilasciata dalle zucchine si sarà asciugata versiamo la pancetta, giriamo bene in modo che i gusti si amalgamino e facciamo andare per qualche minuto mescolando in modo che non si bruci la verdura.

Facciamo tostare il riso con il condimento per circa 2 minuti, mescolando spesso. Aggiungiamo una spolverata di curry e una di curcuma.

Ora facciamo cuocere il nostro risotto, per i minuti richiesti, aggiungendo il brodo piano piano, ogni volta che si sarà asciugato.

A cottura ultimata aggiungere la noce di burro per mantecare il risotto, girare bene e lasciare coperto per circa 2 minuti.

Serviamo nei piatti, spolveriamo con il formaggio grattugiato e gustiamo!

IL risotto pronto

Buon risotto profumatissimo a tutti :)

 

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
dicembre: 2018
L M M G V S D
« feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31