Polpette di macinato misto in rosso

Polpette al sugo

Mia sorella mi ha mandata la foto della sua polpetta superstite :) Certo, farla prima la foto pareva brutto eh? Magnonaaaa!!!

Polpette, la fine più degna della carne macinata per quanto mi riguarda. Qui le facciamo spesso e le sbraniamo :) Le facciamo sia in rosso che semplicemente panate e fritte. Le bambine sono sempre ben disposte a mangiarle, sopratutto se ci accompagno qualche salsa fatta in casa, tipo la maionese fresca con le polpette in bianco. Mi piace speziarle, erba cipollina, noce moscata, prezzemolo e una leggera spolverata di aglio in polvere. Oggi la nonna di Frafra ne ha portato qualcosa tipo 1,200 kg, ed io ho già intenzione di preparare un ragù veloce e una caterva di polpette per cena, che accompagneremo con delle buone frittelle di cavolfiore! Si, oggi sarà una cena di quelle che piacciono alle bimbe, e anche noi ;) Un po’ pallosa da preparare, ma poi il gusto ripaga sempre :)

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 kg di carne macinata mista freschissima;
  • 100 gr di pane grattugiato ritritato;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • una spolverata di aglio in polvere (o in mancanza 2 spicchi di aglio finemente tritati);
  • 2 cucchiai di olio e. v. di oliva;
  • 1 pizzico di noce moscata;
  • 3 uova;
  • 1 cipolla;
  • 1 barattolo grande di pomodori pelati;
  • sale q. b.

Preparazione:

Mettiamo in una terrina capiente la carne macinata.

Laviamo e tritiamo finemente il prezzemolo e, se non abbiamo l’aglio in polvere, anche gli spicchi di aglio. Aggiungiamoli alla carne macinata.

Aggiungiamo anche le uova, il pane grattugiato, il pizzico di noce moscata, l’aglio in polvere e altri aromi a piacere e saliamo. Mischiamo bene tutti gli ingredienti con le mani e lasciamo riposare un pochino in modo che i sapori si mescolino tra loro.

Nel frattempo prepariamo il sugo.

In un tegame antiaderente capiente facciamo saltare la cipolla tritata con 2 cucchiai di olio. Quando si sarà ammorbidita aggiungiamo il pomodoro pelati precedentemente passato o schiacciato bene con una forchetta, saliamo e portiamolo a bollore a fiamma bassa.

Mentre attendiamo che il sugo cominci a bollire prepariamo le nostre polpette. Prendiamo un cucchiaio di impasto e posizioniamolo sul palmo di una mano, quindi , aiutandoci con l’altra, formiamo una pallina. Posiamola quindi su un piano. Seguiamo questo procedimento fino a terminare l’impasto.

Non appena il sugo comincia a bollire, versiamo delicatamente le polpette dentro di esso, aiutandoci con un cucchiaio di legno per fare spazio. Le polpette appena fatte sono molto delicate, quindi stiamo ben attenti a non distruggerle (a me personalmente è capitato un mucchio di volte :P ).

Facciamo cuocere le nostre polpette con il sugo a fuoco basso, per circa 20 minuti. Quando il sugo si sarà addensato le polpette saranno pronte.

Versiamole quindi in piatti singoli e serviamo calde.

Buon appetito :)

Polpette al sugo1

Come avevo detto me le sono fatte e pure fotografate :) Ecco le mie polpette :)

Varianti per polpette di macinato misto in rosso.

  1. Se proprio non le volete in rosso, perché non friggerle? Accompagniamole con una buona maionese fatta in casa.

 

 

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
marzo: 2019
L M M G V S D
« feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031