Pasta con le zucchine

Pasta con le zucchine

La mia prima pasta con le zucchine fatta appositamente per il blog :)

La pasta con le zucchine era un piatto che da bambina non mangiavo:  senza un motivo reale,  non riuscivo ad accettare le zucchine cotte nella pasta. Poi con il tempo -e diciamolo- con la prima gravidanza, ho cominciato a rivalutare proprio le zucchine in generale, e a cominciare ad utilizzarle in diversi piatti, sopratutto nei primi. Fortunatamente nel mio percorso di vita ho incontrato persone che non mi hanno impedito di utilizzarle, visto la passione che ho scoperto :) Altra grande fortuna è stata che anche la mia bimbetta grande ama le zucchine e non fa i soliti capricci da bambina per mangiarle. Le zucchine, oltretutto, ho scoperto che sono semplicissime da abbinare ad altri ingredienti, in modo da avere la possibilità di variare sempre la ricetta di base. Ed ora, buon appetito :)

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di pasta del formato che preferiamo (meglio un formato che riesca a contenere all’interno il condimento);
  • 6\7 zucchine verdi;
  • 3 spicchi di aglio;
  • 5\6 filetti di acciughe sott’olio;
  • 2 cucchiai di olio e.v di oliva;
  • sale q.b.

Preparazione:

Mettiamo i due cucchiai di olio in una padella grande e facciamo soffriggere l’aglio e le acciughe tagliate a pezzetti.

Laviamo e tagliamo a pezzetti le zucchine ( io solitamente le taglio in 4 nel senso della lunghetta e poi le sminuzzo un po’ ) e aggiungiamole nella padella coprendole con un coperchio e facendole cuocere a fuoco vivo.

Rimestiamole di tanto in tanto per evitare che si attacchino e a metà cottura aggiungiamo un pochino di acqua per far finire di cuocere ed evitare che il tutto si bruci :P

Una volta cotte le zucchine togliamo gli spicchi di aglio e schiacciamo una parte delle zucchine direttamente all’interno della padella in modo da creare una sorta di “cremina”.

Mettiamo sul fuoco una pentola con dell’acqua e portiamola ad ebollizione, quindi saliamo e  versiamo i 300 gr di pasta scelta lasciandola cuocere e badando di scolarla leggermente al dente. Una volta scolata la pasta riaccendiamo il fuoco alle zucchine e versiamola nella padella. Facciamo saltare a fuoco vivo per circa 2 minuti.

Impiattiamo e serviamo caldo :)

Variante della pasta con le zucchine:

  1. Ovviamente la presenza delle acciughe è da considerarsi un optional, io amo le acciughe e cerco di metterle in ogni dove, ma non per questo dovete seguire questa ricetta alla lettera.
  2. Al posto delle acciughe potete soffriggere una cipolla piccola tagliata a listarelle, oppure per un sapore veramente delicato potete evitare sia acciughe che cipolle.
  3. Se non vi piace la pasta che rimane bianchiccia potete tagliare insieme alle verdure anche 2 o 3 pomodori maturi piccolini, in modo che una volta cotti diano alla pasta il tipico colore rosato del sugo fresco.
  4. Insieme alle zucchine potete aggiungervi anche i fiori di zucca, per un gusto più forte, o anche mettere proprio i fiori di zucca al posto delle zucchine, in ogni caso vi garantisco che uscirà buonissima.

 

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
luglio: 2019
L M M G V S D
« feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031