Pasta con i broccoli semplice

Pasta e broccoli

Ed eccola qui, una semplicissima, e buonissima, pasta con i broccoli!

Pasta con i broccoli, non posso credere che mancasse questa ricetta nel blog. La faccio così spesso che credevo impossibile non averla ancora messa, invece cerco e cerco per aggiungere una nuova foto di uno degli ennesimi bis e mi rendo conto che esiste solo la ricetta broccoli e salsiccia, in 2 versioni, quella della pasta semplice, e quella delle orecchiette, ma di semplici broccoli non se ne parla proprio! Assurdo, mi sono detta, ed eccomi subito all’opera per recuperare la ricetta persa. Oggi, mentre fuori infuria il mal tempo, un’altra volta, mi cimento nel recupero e, visto che ci sono, me la ricucino pure a pranzo, tiè, tanto i broccoli di sicilia sono bel belli nel frigo che attendono solo di essere utilizzati, insieme al broccolo romano già bollito e condito in attesa di essere finito di mangiare con una spruzzatina di limone :) Accidenti a me, ho fame!

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr del formato di pasta preferito (io amo quei formati che hanno la possibilità di riempirsi di conidimento!);
  • 400 gr di broccolo già pulito ( io adoro quelli di sicilia, ma anche gli altri vanno bene);
  • 2 cucchiai di olio e. v. di oliva;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 pizzico di peperoncino in polvere;
  • parmigiano grattugiato a piacere;
  • 2 acciughe sott’olio;
  • sale q. b.

Preparazione:

Dopo aver lavato per bene il broccolo e tolto la parte dura mettiamolo a bollire in una pentola con abbondante acqua per circa 5 minuti. Quindi toglietelo con una schiumarola e mettetelo a perdere acqua all’interno di uno scolapasta.

L’acqua di cottura dei broccoli allunghiamola un pò, riportiamola a bollore per cuocerci la pasta.

Prendiamo una padella alta e capiente e mettiamo ad imbiondire lo spicchio di aglio nei 2 cucchiai di olio.

Togliamo l’aglio e mettiamo i 2 filetti si acciuga, schiacciamoli con un mestolo in legno fino a sfaldarli.

Prendiamo i broccoli e versiamoli nella padella, facciamoli saltare con l’acciuga sfaldata in modo che si insaporiscano bene e schiacciamoli grossolanamente con il mestolo di legno. Aggiustiamo di sale, mettiamo il pizzico di peperoncino e facciamo andare con il coperchio per circa 10 minuti e spegniamo (stiamo sempre attenti che il fondo non si asciughi completamente e non si bruci tutto :) )

Versiamo la pasta nell’acqua bollente e cuociamola, togliendola 2 minuti prima.

Riaccendiamo la padella e versiamoci sopra la pasta, facendola saltare per i 2 minuti restati della cottura.

Spegniamo, spolveriamo con il parmigiano grattugiato e serviamo in piatti singoli.

Buon appetito!!!

 

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
aprile: 2019
L M M G V S D
« feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930