Pane Frattau o Pane Vrattau

Ed ecco una ricetta che io amo particolarmente, mi riporta indietro di anni, alla prima volta che ho assaggiato questo piatto tipico sardo e buonissimo. Ve lo propongo,consigliandovi vivamente di provarlo, ne rimarrete rapiti :)

Ingredienti:
Pane Carasau, quello sottilissimo;
Salsa di pomodoro;

aglio;

cipolla;
Brodo di carne (se si vuole dare al tutto un gusti più deciso si può usare il brodo di pecora);
Un uovo in camicia;
Pecorino grattuggiato.

Preparazione:

Prepariamo per prima cosa il brodo in un tegame abbastanza largo, e un sughetto molto leggero con la salsa di pomodoro e la cipolla che triteremo molti fine. Una volta intiepiditi l’uno e l’altro immergiamonel brodo con un mestolo largo e piatto i fogli di pane carasau, per pochi istanti (una 40ina di secondi), il pane infatti non deve diventare molle, ma solo inumidire.
Disponiamoli direttamente sul piatto individuale nello stesso modo in cui si prepara la classica lasagna:
uno strato di sugo e pecorino, uno strato di pane carasau, uno strato di sugo e pecorino, uno strato di pane carasau e così via, sino ad arrivare alla quantità di strati desiderata, che comunque sarebbe meglio non superi i 3 o 4. Per finire disponiamo in cima l’uovo in camicia, versandoci sopra un’abbondante strato di salsa e una generosa spolverata di pecorino.

Questa è una ricetta semplicissima da preparare e gustosissima, da provare ;)

 

Un Commento a “Pane Frattau o Pane Vrattau”

  • tiziana scrive:

    Girando su internet ho trovato anche una versione “light” di questa ricetta, che utilizza per il pane acqua bollente salata, come per la pasta, ma onestamente preferisco la versione classica con il brodo di carne, non di pecora però :P

Seguiteci su
Calendario
aprile: 2019
L M M G V S D
« feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930