Lonza di maiale con capperi e pomodori

Lonza di maiale con capperi e pomodori

Ed ecco la lonza di maiale che ho salvato dalla padella :) Devo dire che la foto è uscita veramente bene ;)

La carne di maiale, essendo una carne bianca, la utilizziamo spesso, la lonza di maiale in primis. Prendo quella meno grassa e la finisco di sgrassare in casa perché Maria altrimenti mi distrugge la carne nel piatto per farlo da sola, quindi preferisco spenderci due minuti prima di cucinarla. Se viene fatta solo in padella però diventa stopposa, e se Maria e Ilaria la mangiano comunque volentieri, io no. Quindi, come per la carne di pollo, cerco sempre di trovare un modo per renderla più appetibile, e con i pomodorini e i capperi devo dire che ci riesco sempre. Ho fatto questa ricetta un mucchio di volte, ma mi dimenticavo sempre di fotografare il piatto, questa volta invece è andata meglio,e  con l’ultima della padella mi sono ricordata che c’era ancora la foto da fare :) Per fortuna anche il condimento era abbastanza. Prepararla è veramente semplice!

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fettine di lonza di maiale (ma anche con le bracioline esce bene);
  • 20 pomodori ciliegino;
  • un cucchiaio di capperi sott’aceto;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • 1 cipolla piccola;
  • 2 cucchiai di olio e.v. di oliva;
  • basilico a piacere;
  • sale e pepe q. b.

Preparazione:

Facciamo sbollentare i pomodorini in abbondante acqua per circa 2 minuti, quindi scoliamoli, togliamo la buccia e teniamoli da parte.

Affettiamo la cipolla e puliamo l’aglio. Mettiamoli entrambi a soffriggere in una padella larga con i due cucchiai di olio.

Quando la cipolla si sarà ammorbidita, togliamo l’aglio e aggiungiamo la lonza. Facciamola colorare da ambo le parti.

Sfumiamo con il vino, lasciamo evaporare ed aggiungiamo i pomodorini. Facciamo passare 2 minuti e schiacciamoli con un cucchiaio di legno in modo che perdano il succo. Aggiungiamo i capperi.

Aggiustiamo di sale e di pepe e lasciamo andare per circa 5 minuti (la lonza cuoce molto in fretta e i pomodorini già sbollentati ci mettono un attimo a terminare la cottura).

A fine cottura spolveriamo con il basilico ( o la menta se vi piace di più).

Impiattiamo e mangiamo.

 

 

 

 

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
maggio: 2019
L M M G V S D
« feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031