Insalata di riso con sottaceti

Insalata di riso1

Insalata di riso con sottaceti, olive e tonno.

L’ insalata di riso di solito accompagna l’arrivo del caldo, ed infatti, finalmente, ecco l’estate! E’ arrivata, come ogni anno, tutta in una volta, senza alcun preavviso, e ci ha fatto passare dal piumone al costume da bagno. Traumi da sudore, da sole cocente, da voglia di vacanza, da pochi soldi nel portafoglio … insomma, traumi per tutti e di tutti i tipi. Ci stavamo giusto lamentando del freddo, non vedevamo l’ora che arrivasse il caldo perché il mal tempo ci infastidiva, ed ecco che adesso non si fa altro che lamentarsi per il caldo, per il sudore, per l’impossibilità di uscire di casa già alle 10 del mattino. L’ora di pranzo e di cena, poi è già diventata un incubo. Solo l’idea dei fornelli e del caldo che ne scaturirà ci fa sudare. Io allora ho cominciato subito con il piatto estivo per eccellenza : l’ insalata di riso! Il riso, lo ammetto, mi viene sempre in aiuto, sia in inverno che in estate. Qui in casa amiamo tutti questo piatto, sia i grandi che i piccini. Noi lo facciamo con i sottaceti, ma l’ insalata di riso si può preparare proprio con tutto, è un mix di gusti che si accoppiano bene insieme, possono essere uova e formaggio, sottolio o sottaceti, tonno e pomodorini, o un mix di tutto un po’. Qualche ora nel frigo e poi nel piatto per rinfrescarci. Noi in famiglia poi lo usiamo per tutto, è un piatto che durante l’estate viene riciclato per mille occasioni, anche per le feste di compleanno. Io ne faccio sempre una quantità assurda, perché di solito ne mangiamo per un paio di giorni a pranzo e a cena :) Bene, l’unica cosa che veramente vi servirà è il riso. Pronti a metterlo a bollire?

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di riso parboiled (uso quello che non scuoce perché per le insalate di riso mi trovo meglio);
  • 300 gr di sottaceti misti (tipo giardiniera);
  • 200 gr di tonno sott’olio (non sgoccioliamolo);
  • 100 gr di olive;
  • 150 gr di cipolline sottaceto.

Preparazione:

Per prima cosa mettiamo la pentola con l’acqua per cuocere il riso sul fuoco e portiamolo a ebollizione.

Prendiamo i sottaceti e tagliamoli a pezzi piccoli, posizioniamoli quindi sul fondo dell’insalatiere in cui condiremo            l’ insalata di riso.

Apriamo le scatolette di tonno e versiamo il contenuto, olio compreso, nell’insalatiere, quindi sbricioliamolo con la forchetta.

Tagliamo le olive a rondelline e aggiungiamo anche quelle e lo stesso facciamo con le cipolline.

Cuociamo il riso in abbondante acqua salata e scoliamolo al dente.

Ora, ci sono persone che lo passano sotto l’acqua fredda per fermarne la cottura, ma a me che piace il gusto dell’aceto lo sciacquo con un mix di acqua fredda e aceto.

Una volta scolato bene il riso, aggiungiamolo al condimento e mischiamo bene il tutto. Ora lasciamo che si freddi per bene e poi, dopo averlo coperto in modo che la parte superiore non si secchi, mettiamolo in frigo fino all’ora di consumarlo.

Buon appetito!

Insalata di riso

Ed ecco l’insalata di riso di oggi!

Varianti per l’ insalata di riso:

Vogliamo avere un’ insalata di riso più leggera? Usiamo il tonno al naturale.

Un’ insalata di riso più golosa? Benissimo, se della linea non ci frega nulla, aggiungiamo nel piatto singolo la maionese ;)

Insalata di riso

Ed ecco quella in versione “ingrasso”, con la maionese sopra!

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
dicembre: 2018
L M M G V S D
« feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31