Eliche di platessa

Filetti di platessa

Un’immagine presa da internet dei filetti, molto generale :)

Eliche di platessa. Non ricordo onestamente dove trovai questa ricetta o chi me l’abbia passata (ho una mezza idea visto che si usa il formaggino :p ), so che era li nel mio quaderno di ricette da non so quanto tempo, ferma perché non avevo foto per poterla pubblicare. Questo perché preparata di fretta e mangiata in un attimo dalle bambine che hanno veramente gradito. Proprio per questo successo ho deciso di pubblicarlo ugualmente. Tutti sappiamo bene quanto sia importante che i bambini mangino il pesce, ecco, con le mie ho qualche problemino di sorta, mangiano solo orata arrosto, orata al forno, orata con le patate … insomma, praticamente sul pesce sono un pochino monotematiche. Qualche volta riesco a far mangiare loro il merluzzo bollito, ma di la non ci si scosta. Ho saputo, confrontandomi con altre mamme, che questo è un problema di molte di noi, quindi perché non condividere una ricetta che qui a casa è andata benissimo? Quindi mettiamoci al lavoro :)

Ingredienti per 4 rotolini di eliche di platessa:

  • 1 formaggino;
  • 1 filetto di platessa;
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato;
  • 1 spolverata di erba cipollina;
  • qualche goccia di succo di limone;
  • 1 carota lessa;
  • un pizzico di sale.

Preparazione:

Laviamo e lessiamo la carota. Tagliamola a filetti.

Stemperiamo il formaggino a bagno maria.

In una terrina mischiamo il succo di limone, il prezzemolo tritato, l’erba cipollina e il sale. Uniamo il formaggino e mescoliamo con un cucchiaio.

Spalmiamo adesso la crema ottenuta sul filetto di platessa e ricopriamo il tutto con qualche filino di carota.

Arrotoliamo la platessa e tagliamola a rotolini spessi circa 1 cm, se non rimangono chiusi aiutiamoci con uno stuzzicadenti.

Mettiamo il tutto in una padellina antiaderente non troppo grande e ricopriamo di acqua.

Portiamo a bollore e cuociamo per circa 5 minuti. Per essere sicuri della cottura pungiamo la platessa con la forchetta. Se riuscirà senza problemi allora le nostre eliche sono cotte.

Lasciate intiepidire e serviamo ( io ho abbinato un cucchiaino di maionese fatta in casa).

Buon appetito ai vostri bimbi con le eliche di platessa!

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
settembre: 2019
L M M G V S D
« feb    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30