Crostata di melanzane in sfoglia

Crostata di melanzane

La crostata di melanzane di Costanza Schirru

Le torte e le crostate salate sono un piatto buonissimo, che onestamente mi piace più mangiare che cucinare (TUTTO mi piace più mangiare che cucinare, anche se a cucinare per conto proprio c’è indiscutibilmente più soddisfazione, almeno quando il piatto ti riesce ). Mia zia Paola cucina delle crostate e delle torte salate fenomenali, ma il piatto che vi presento oggi non appartiene a lei, ma ad una cuoca sopraffina iscritta alla nostra gruppo facebook, la signora Costanza Schirru. La crostata di melanzane ancora non avevo avuto il piacere di assaggiarla, ma a sentire la figlia è una squisitezza assoluta (e la figlia è una chef), quindi credo di potermi fidare senza aver ancora sperimentato la ricetta, che comunque mi farò al più presto. Rettifica: fatta e mangiata, buonissima :)

Ingredienti:

  • pasta sfoglia pronta ( ma se la volte fare voi la ricetta è qui)
  • 3 melanzane;
  • 1 cipolla;
  • 1 spicchio di aglio;
  • un mazzetto di prezzemolo;
  • qualche foglia di basilico;
  • 2 cucchiai di olio e. v. di oliva;
  • sale e pepe q.b.

Preparazione :

Se abbiamo deciso per la pasta sfoglia fatta in casa prepariamola.

Laviamo le melanzane a asciughiamole. Tagliamole a tocchetti e mettiamole da parte.

Tagliamo la cipolla a listarelle e mettiamola a soffriggere in una padella con l’olio per 2 minuti. Aggiungiamo quindi l’aglio e le melanzane e facciamole rosolare, poi aggiungiamo un po’ d’acqua e copriamo per farle cuocere.

Una volta cotte aggiungiamo il prezzemolo tritato, il basilico, aggiustiamo di sale e di pepe e facciamo asciugare a fuoco medio senza il coperchio. Una volta asciugato il fondo spegniamo.

Foderiamo una teglia tonda con la nostra pasta sfoglia, con l’avanzo formiamo le classiche stricioline da crostata. Versiamo le melanzane nella teglia, posiamo sopra le striscioline e inforniamo per 25 minuti a 180°.

Controlliamo dopo i primi 15 minuti che la pasta sfoglia non si sia colorata troppo, in tal caso possiamo tranquillamente togliere prima (io utilizzo un forno con cottura sopra e sotto, quindi a volte i miei piatti cuociono più in fretta).

Sforniamo, lasciamo freddare e posizioniamo la nostra crostata in un bel piatto da portata. Buon appetito :)

2 Commenti a “Crostata di melanzane in sfoglia”

Seguiteci su
Calendario
giugno: 2019
L M M G V S D
« feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930