Crema Catalana

Crema Catalana

La bellissima crema Catalana di Grazia, che ho provato a casa e che quindi vi posso consigliare, certo, a me non è uscita così carina…

Ed eccomi alle prese con un dolce, la crema catalana, che mi consiglia la mia amica chef Grazia. OVVIAMENTE la foto è di Grazia, io non sarei mai riuscita a fare una composizione così carina ;) Comunque vada io la crema alla catalana me la sono rifatta a casa ed è veramente buona! Solo non è uscita altrettanto carina :) Devo avvisarvi però, la ricetta è calorica, non sto a dirvi quanto ma ne ha diverse di belle calorie, quindi se state cercando di perdere i kg di troppo accumulati dopo le feste (o nel giro di diversi anni), forse è il caso che questa bella crema catalana la guardiate solamente, se invece dovete prepararla come dessert ad un incontro tra amici e parenti, beh, allora siete proprio COSTRETTI ad assaggiarla ( e non ve ne pentirete, credetemi ;) ) Ora posto al cucchiaio e alle fruste, si comincia :)

Ingredienti:

  • 1 l di latte;
  • la buccia di un arancio e di un limone;
  • una stecca di cannella (o un cucchiaino di cannella in polvere);
  • 250 gr di zucchero;
  • 160 gr di tuorli (circa 8);
  • 50 gr di fecola di patate;
  • zucchero di canna e liquore q.b.

Preparazione:

Scaldiamo il latte, meno mezzo bicchiere, in un pentolino insieme alla buccia di arancia e di limone e alla cannella.

Scaldiamo quasi fino a portare ad ebollizione e poi spegniamo il fuoco, lasciando tornare il latte a temperatura ambiente.

Nel mezzo bicchiere sciogliamo la fecola di patate.

In una terrina uniamo i tuorli, lo zucchero e il latte con la fecola e mescoliamo il tutto con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungiamo il latte filtrato al composto, mescoliamo, mettiamo di nuovo in un tegamino e rimettiamolo sul fuoco.

Quando il latte comincia ad addensarsi spegniamo il fuoco e versiamo la crema nei bicchieri. Lasciamo freddare il tutto prima a temperatura ambiente e in seguito per almeno 2 ore in frigorifero.

Prima di servire la crema catalana togliamola dal frigo, aggiungiamoci sopra un cucchiaino di zucchero di canna e un goccio di liquore molto alcolico a scelta. Con un accendino  facciamo bruciare il liquore e quando si sarà spento, lo zucchero si sarà caramellato e potremo servire la crema catalana.

Crema catalana Grazia 2

E questa è un’altra crema catalana, sempre di Grazia :)

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
aprile: 2019
L M M G V S D
« feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930