Come intagliare la zucca di Halloween

Visto che si avvicina Halloween e in tante case italiane si prepara la zucca con i bambini, pur non essendo questa una tradizione che ci appartiene, mi pare giusto che il lavoro venga fatto nel modo più giusto. Intagliare la zucca non è difficile, io, per esempio, ho sempre trovato più difficile vuotarla :P

Prima di tutto è il caso di mettere giornali e stracci nel nostro piano di lavoro, perché sarà un massacro, sopratutto se ci faremo aiutare dai nostri bambini a vuotarla.

Ci serviranno due coltelli parecchio affilati (occhio quindi ai bimbi, chiamateli sono per vuotare la zucca), un cucchiaio ed un pennarello a punta fine (il più fine possibile).

Con il pennarello cominciamo a disegnare il coperchio, la forma degli occhi, del naso, della bocca, insomma, di tutto quello che vogliamo intagliare. Affondiamo bene il coltello in modo da poter poi levare facilmente il pezzo che abbiamo intagliato. Inizialmente intagliamo solo il coperchio, che dev’essere largo almeno il tanto per infilarci la mano dentro. Il resto lo intaglieremo dopo.

Ora mettiamo la mano dentro la zucca e togliamo i semi. Aiutandoci con il cucchiaio e con un coltello vuotiamo dalla polpa. Ovviamente non buttiamola, visto la quantità di ricette che si possono fare con la zucca!

Adesso passiamo alla faccia. Intagliamo quindi i particolari disegnati prima.

Una volta finito il lavoro di intaglio prendiamo un batuffolo di cotone imbevuto di olio d’oliva e sfreghiamolo sulla parte esterna della zucca, per lucidarla per bene e per proteggerla.

Infiliamo una candela all’interno della zucca ed ecco pronta la nostra Jack o lantern bella e fatta :)

 

La nostra zucca dello scorso anno.

I Commenti sono chiusi

Seguiteci su
Calendario
settembre: 2019
L M M G V S D
« feb    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30