Archivi per la categoria ‘Senza categoria’

Buon anno!

Ed ecco il mio Licoli, Patrizio, poco prima di essere messo a riposare nel suo nuovo barattolo e in frigo.

Si lo so, sono in ritardo,

oggi è 18 Gennaio, questo vuol dire che l’anno nuovo è arrivato da un po’, ed io sono a quanto pare rimasta indietro! Niente di nuovo, sono mesi che arranco.

Piano piano mi riprenderò :)

Bene, quest’anno ho intenzione di aggiungere ricette light interessanti per chi, come me, passa la sua vita in continua lite con la bilancia. Mi sono iscritta in un sito interessantissimo che consiglia una dieta personalizzata ed equilibrata (confrontata con quella del nutrizionista, è uguale), il sito si chiama www.melarossa.it, e credetemi se vi dico che vale andare a dare uno sguardo anche se di kg da perdere non ne avete, scoprirete comunque che nella cura dell’alimentazione si può sempre migliorare! Io seguo ovviamente un’alimentazione onnivora, e i piatti sui quali posso contare sono veramente tanti, ho quindi intenzione di condividerli con voi, dando così un’idea anche a chi vorrebbe stare un po’ a regime ma non sa cosa cucinare. Nel limite del possibili cercherò anche di dare un calcolo totale delle calorie della singola porzione.

A dicembre, senza dirlo a nessuno, mi sono anche interessata al lievito madre liquido, conosciuto come Licoli. Il lievito madre in generale mi aveva sempre affascinato, ma mi spaventava. Poi ho notato che una mia amica, appassionata anche lei di cucina, aveva cominciato a seguire un gruppo che parlava del lievito madre liquido, il licoli, che io non avevo mai sentito. Quindi ho cominciato a farle alcune domande. Dopo alcune spiegazioni date da lei (e qui ti ringrazio anche Enza per la profonda pazienza, i messaggi privati con gli aiuti e le mille spiegazioni che mi dai ogni volta che mi trovo in difficoltà, tuttora), mi sono decisa ad iscrivermi al gruppo su fb, che si chiama La pasta madre liquida: il licoli , egregiamente portato avanti da Serena Giovannini, che ha anche lei un blog di cucina ( www.golosando.net) , che fa delle panificazioni veramente bellissime e buonissime (quelle che ho provato almeno sono davvero spettacolari). E così ho cominciato a creare il mio licoli e a prendere appunti sulla sua crescita. Ci ho messo un mese a farlo maturare, ma alla fine ci sono riuscita, ho anche già provato delle ricette e sono uscite parecchio buone. Ho provato le piadine, il pan bauletto, il pane casareccio, i croissant, tutti buonissimi. Devo essere onesta, il licoli mi ha entusiasmato, il mio obiettivo è quello di riuscire a dare alle mie figlie degli ingredienti genuini, evitare quindi il più possibile l’acquisto di prodotti dei quali non conosco la qualità degli ingredienti,e il licoli in questo mi sta aiutando. Sopratutto nel mio diabolico piano, c’è l’intenzione di utilizzare il meno possibile anche tutti gli ingredienti raffinati, ma di rivolgere la mia attenzione a tutto ciò che è integrale. Il mio prossimo esperimento sarà la pizza, anche se ho paura ancora a provarla (mi sembra veramente un passo gigante per una neofita come me), ma ho già deciso, venerdì tirerò fuori il mio licoli, che ho chiamato Patrizio e che d’ora in poi troverete con il suo nome, gli darò qualche bella rinfrescata e poi mi lancerò nella nuova esperienza ad occhi chiusi.

Quindi pronti per ricominciare? Io si :)

 

Pollo in padella con peperoni e olive verdi

Pollo con i peperoni

Ecco il pollo pronto :)

Il pollo ultimamente non rientra più nei piatti che cucino spesso, oramai l’ho mangiato in tutte le salse e mi viene difficile vederlo nel piatto. Ogni tanto continuo però a prepararlo per le bambine, che ne vanno ghiotte. Qualche sera fa ho preparato la pasta con i peperoni, e visto che il condimento mi era piaciuto parecchio, ed era stato anche abbastanza svelto da preparare, ho pensato di bissare l’esperimento e di utilizzare lo stesso condimento per il pollo in padella. Devo dire che il risultato è stato soddisfacente. Benché oramai a me il pollo non vada proprio sono riuscita a mangiarlo anche io senza troppi problemi, non era asciutto e il sapore dei peperoni mi ha aiutato a mandarlo giù. Preferisco preparare la carne bianca alle bambine, ma il pollo oramai mi prende proprio a noia. In questo modo credo però che lo farò leggermente più spesso. Provatelo e sono sicura che anche voi ne rimarrete soddisfatti :)

Leggi il resto di questo articolo »

 

Buon rientro dalle vacanze!

Ciao a tutti pasticcioni, come state? Come sono state le vostre vacanze?

Le nostre sono andate più che bene, le bimbe 2 mesi giù da mamma a Cagliari e noi per un mese. E’ stato bello ritrovarci di nuovo tutti insieme. Il mare lo abbiamo visto solo 2 volte, ma è stato bellissimo comunque. Abbiamo trovato i classici cavalloni, onde che da bambine ricordavamo altissime, ma che a 30 anni suonati (età media mia, di mia sorella e dei miei cugini) ci siamo potuti godere comunque alzando il fattore rischio e prendendole di petto nell’acqua più alta. Siamo tornati bambini in quei momenti, è forse il ricordo più bello che ho delle mie vacanze, risate, grida e tanti schiuma creata dalle onde tutt’intorno (e anche qualche bevuta di acqua di mare :P ) Le bambine fortunatamente sono andate più spesso durante i 2 mesi, complici anche gli amici di famiglia che se le sono portate alla villetta al mare, ma meglio per loro, sono rientrate a Roma tutte abbronzate! Immagino che se si chiedesse a loro il ricordo più bello di queste vacanze risponderebbero il lungo giro a cavallo che il mio amico Maurizio le ha fatto fare ( e del quale abbiamo poi approfittato anche noi adulti, Gaia, cavalla fantastica), e la serata passata in mezzo agli animali, nessuna delle due aveva mai visto un pulcino dal vivo, tanto meno lo aveva preso in mano :)

Le riunioni famigliari, pranzi e cene o anche solo parchetti serali per mangiare un gelato e prendere il fresco, è stata veramente una goduria. Cucinare? In estate? In vacanza? Nono, quest’estate nemmeno per sogno, pranzi leggeri, insalate versi con pomodori e tanta acqua. Quest’anno è stato all’insegna del relax.

E voi? Che mi raccontate di bello? Mare, montagna, Italia, estero? Vacanze in famiglia o soli con il partner?

Comunque vada, pasticcioni, ora si ricomincia! Ho già alcune ricette da proporvi, voi siete già pronti ad imbracciare i ferri del mestiere o avete ancora troppo caldo?

Un abbraccio dalla vostra Tizy :)

Si ricomincia!!!

 

Lonza di maiale con capperi e pomodori

Lonza di maiale con capperi e pomodori

Ed ecco la lonza di maiale che ho salvato dalla padella :) Devo dire che la foto è uscita veramente bene ;)

La carne di maiale, essendo una carne bianca, la utilizziamo spesso, la lonza di maiale in primis. Prendo quella meno grassa e la finisco di sgrassare in casa perché Maria altrimenti mi distrugge la carne nel piatto per farlo da sola, quindi preferisco spenderci due minuti prima di cucinarla. Se viene fatta solo in padella però diventa stopposa, e se Maria e Ilaria la mangiano comunque volentieri, io no. Quindi, come per la carne di pollo, cerco sempre di trovare un modo per renderla più appetibile, e con i pomodorini e i capperi devo dire che ci riesco sempre. Ho fatto questa ricetta un mucchio di volte, ma mi dimenticavo sempre di fotografare il piatto, questa volta invece è andata meglio,e  con l’ultima della padella mi sono ricordata che c’era ancora la foto da fare :) Per fortuna anche il condimento era abbastanza. Prepararla è veramente semplice!

Leggi il resto di questo articolo »

 

Ragù semplice e veloce

Ragù semplice a modo mio

Il mio ragù semplice semplice, pronto da usare :)

Il ragù alla bolognese è veramente una bontà, ma la sua preparazione è veramente troppo lunga a mio parere e quindi la lascio solo a quando ho veramente tempo da dedicargli. Però, siccome a mia figlie piace tanto, allora lo preparo spesso alla spiccia, ma ugualmente buono. Diciamo che è più semplice, senza pancetta, senza brodo e senza burro, ma questo non gli toglie il buon sapore, credetemi. Oltretutto in questo modo posso cucinarlo anche mezz’ora prima del pasto, a seconda delle richieste dei componenti della famiglia :) Mi è capitato di utilizzarlo anche in occasione di cene con amici e parenti, di quelle improvvisate, ed è sempre stato un successo ;)

Leggi il resto di questo articolo »

 
Seguiteci su
Calendario
novembre: 2017
L M M G V S D
« feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930