Archivi per la categoria ‘Primi piatti Sardi’

Spaghetti allo scoglio (o ai frutti di mare)

Spaghetti allo scoglio

Gli spaghetti allo scoglio di casa mia :)

E con gli spaghetti allo scoglio anche oggi un ennesimo primo di mare, buonissimo, che mi riporta alla mia Sardegna. Al Poetto, il litorale di Cagliari, fino a qualche anno fa c’erano dei piccoli ristoranti che preparavano solo specialità di mare, qualcosa di veramente fantastico (non fosse per la sporcizia che lasciavano) dove si poteva gustare il pesce fresco, appena pescato e subito cotto. I piatti erano buonissimi, e gli spaghetti allo scoglio erano qualcosa di divino. Poi sono cambiate le giunte comunali, sono cambiate le concessioni e hanno tolto tutto, peccato, era anche un ottimo richiamo per i turisti. Comunque, questa è la ricetta che mi diede a suo tempo uno di questi ristoratori, con il quale avevamo stretto un po’ di amicizia (quell’amicizia che ci può essere tra uno che vende e uno che compra :P ) . Ovviamente più gli ingredienti saranno freschi, più gli spaghetti allo scoglio saranno buoni!

Leggi il resto di questo articolo »

 

Spaghetti alle arselle

Spaghetti alle arselle

Il mio tentativo di impiattamento non è bello, lo ammetto, ma la pasta era BUONA!

Spaghetti alle arselle, o con le vongole di solito un piatto di mare che mette d’accordo tutti. Se infatti gli spaghetti con arselle e bottarga non sempre piacciono a tutti proprio per la presenza della bottarga, quelli con le arselle sono solitamente ben accettati da tutti. Di solito si preferisce lasciare le arselle nel loro guscio aperto, più che altro per un effetto scenico, e anche io di solito faccio così, questa volta però non avevo voglia di stare a mangiare le arselle con le mani (cosa che faccio se ci sono i gusci) e le ho sgusciate tutte dopo averle fatte aprire :) Il gusto, secondo me, forse perché le arselle andavano a diretto contatto con l’olio e l’aglio, era più deciso, sebbene gli ingredienti e le dosi che uso siano sempre le stesse. Devo ammetter però che se per fare almeno la foto qualche arsella con il guscio lo avessi tenuto, sarebbe venuta molto meglio. Eh va bene, sarà per la prossima volta.

Leggi il resto di questo articolo »

 

Spaghetti rossi alle aragostelle

Spaghetti rossi alle aragostelle

Un piatto buonissimo, una sfida di gusto, quali saranno gli spaghetti vincitori?  Questa foto è stata presa da internet per dare un’idea dei piatti, e perché era bellissima! Se dovesse incappare il proprietario lo faccia presente che metterò il suo nome come possessore della fantastica foto!

Gli spaghetti rossi alle aragostelle sono una bontà unica. Sono molto semplici da preparare e il loro sughetto obbliga alla scarpetta  anche le persone che evitano sempre il pane come la peste. E’ un piatto ideale per una serata romantica a due, non si dice forse che i piatti di mare siano afrodisiaci? Io non so se questa leggenda metropolitana abbia qualche fondamento di verità, di sicuro  però so che sono ottimi! In questa foto vengono presentati insieme agli spaghetti alle arselle, dai quali sono separati da un gambo di sedano ed accompagnati dal pane carasau, preparati entrambi dalla mia zietta Betty, buongustaia e brava cuoca, come tutte le donne di casa :) Quale portata vincerà la sfida?

Leggi il resto di questo articolo »

 

Spaghetti arselle e bottarga

Se è la prima volta che le preparate attenti con la bottarga, il suo gusto è forte, versatene prima poca e magari poi aggiungetene altra :)

Gli spaghetti alla bottarga e arselle, un altro piatto che mi ricorda la mia terra e il mio  mare. Ed è proprio di mare che profuma questo primo. Almeno una volta nella vita bisogna gustarlo. Acquistate le arselle solo in negozi di fiducia, perché devono essere freschissime.

Leggi il resto di questo articolo »

 

Spaghetti con polpa di ricci

Un piatto che sa di mare… del mio mare…

Gli spaghetti con polpa di ricci sono un piatto che, per quanto mi riguarda, non ha stagione. E’ un piatto che sa di mare, che mi ricorda il MIO mare. Non potrei vivere senza mangiarlo almeno una volta all’anno. Benché io non sia una grossa cultrice dei ricci crudi ( e ne conosco tantissime di persone che di ricci crudi ne consumano a quintali), nella pasta hanno un gusto che bisogna aver assaggiato, almeno una volta nella vita. E’ uno dei gusti così, decisi, che non lasciano spazio a dubbi. Gli spaghetti con i ricci o piacciono o non piacciono, non è possibile, in qualunque caso, rimanergli indifferenti. Leggi il resto di questo articolo »

 
Seguiteci su
Calendario
novembre: 2017
L M M G V S D
« feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930