Archivi per la categoria ‘Primi piatti con carne e\o frattaglie’

Pasta salsiccia e broccoli

Orecchiette con broccoli e salsiccia

Il nostro buon piatto di broccoli e salsiccia.

Ed ecco uno dei primi che adoro di più in assoluto. Fino ai 28 anni circa devo essere onesta, i broccoli mi facevano schifo (non esagero e mi spiace per chi si riterrà offeso, ma il ribrezzo era l’unico sentimento che mi ispiravano) Poi sono rimasta incinta di Maria e, chissà perché, l’odore di questi ortaggi ha smesso di infastidirmi e, armandomi comunque di una buona dose di coraggio, ho deciso di assaggiarli nella pasta, in questa pasta, per l’esattezza. E’ diventato un piatto invernale del quale non posso assolutamente fare a meno, una volta alla settimana, almeno lo preparo e me lo gusto :) Oltre ad essere di semplicissima preparazione è un vero sogno per il palato.

Leggi il resto di questo articolo »

Trippa alla marchigiana

Ok, devo dire la verità. A me la trippa proprio NON mi piace. Non son mai nemmeno riuscita ad assaggiarla. Conosco però diverse persone che ne apprezzano il gusto, quindi, visto che questa ricetta mi è stata gentilmente passata, mi sembra di fare la cosa più giusta facendola conoscere a chi, questo piatto, lo mangia volentieri e con gusto.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di trippa;

100 gr di lardo;

250 gr di cotenna di maiale;1 pezzetto di osso di prosciutto;

1 pezzetto di osso di prosciutto;

1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 spicchio di aglio, 2 rametti di prezzemolo, 1 rametto di maggiorana;

2 cucchiai di conserva di pomodoro;

80 gr di parmigiano grattugiato;

1 limone;

6 fette di pagnotta rustica;

sale q.b.

Preparazione:

Per prima cosa laviamo MOLTO bene la trippa, tagliamola a pezzi grossi e facciamola bollire in acqua salata per circa due ore, quindi togliamola dall’acqua e tagliamola ancora in listarelle. Tritiamo il lardo, e puliamo la carota, il sedano, la cipolla tritando tutto e aggiungendoci il prezzemolo. Facciamo quindi rosolare le verdure unendo un pezzetto di scorza di limone e la maggiorana. Tagliamo a listarelle anche la cotenna di maiale, laviamola e aggiungiamola al tegame del soffritto insieme all’osso di prosciutto. Aggiungiamo la trippa, saliamo a piacere, uniamo i due cucchiai di conserva di pomodoro diluita con un pochino di acqua calda. Facciamo cuocere per due ore circa aggiungendo un pochino di acqua bollente ogni volta che il tutto tende ad asciugarsi. A cottura ultimate togliamo l’osso del prosciutto, la scorza di limone e la maggiorana e versiamo la trippa nei singoli piatti cospargendola di abbondante parmigiano grattugiato e accompagnandola con il pane tostato ancora caldo.

Seguiteci su
Calendario
aprile: 2019
L M M G V S D
« feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930