Archivi per la categoria ‘Primi piatti con carne e\o frattaglie’

Pasta alla carbonara

L’ottimo piatto alla carbonara della signora Costanza Schirru.

La Pasta alla Carbonara è uno dei più famosi primi piatti italiani. Gli ingredienti sono sani e semplici, e nemmeno troppo costosi: guanciale (ma io l’ho fatta buonissima anche con la pancetta), uova, sale, (io per preparare il soffritto metto anche 1/2 cipolla piccola, ed è buonissima lo stesso), pecorino e il formato di pasta che più vi aggrada (io di solito utilizzo gli spaghetti).

Devo essere onesta, sono parecchi anni che non la pasta alla carbonara, benché ne sia molto ghiotta, forse perché di solito la si preparava sotto espressa richiesta di mio padre, amante dei primi piatti, che trovava nella pasta alla carbonara un piatto ottimo. Una volta che mio padre ci ha lasciati onestamente non si è più fatta troppo spesso.

Comunque vada, rimane il fatto che la pasta alla carbonara è un primo piatto veramente ottimo, sopratutto nelle fredde giornate invernali.

Leggi il resto di questo articolo »

Orecchiette ai broccoli e salsiccia

orecchiette con broccoli e salsiccia

Il mio piattone di cena :)

Eccoci ad un piatto forte, non mio, di mio suocero, le orecchiette con i broccoli e la salsiccia :) Io mi limito a mangiarne quantità industriali. La sua preparazione è tanto semplice, quanto gustoso è il risultato. La mia ricetta della pasta con i broccoli e le salsicce è leggermente differente, per esempio io non ci mettevo l’alice. Comunque vada, nel caso qualcuno se ne rendesse conto, questa ricetta è doppia, probabilmente questo errore è dovuto al fatto che mi piace veramente tanto e che la cuciniamo spesso, quindi è stato facile confondersi e prendere altre foto:P Vabbè, buona preparazione!

Leggi il resto di questo articolo »

Brodo di carne mista

Quando poco poco si abbassano le temperature, ecco che subito mi sento in inverno e comincio con i piatti che ti riscaldano! Il brodo di carne mi piace tanto, preferisco quello di solo manzo se devo essere onesta, ma mi sono resa conto che la carne, come si suol dire, non ha più il gusto di una volta, quindi ho cominciato a farlo di carne mista. Il procedimento è il medesimo, non cambia una virgola, quindi con questa ricetta li si può cucinare entrambi. Che poi, siamo onesti, chi è che non conosce la ricetta di un buon brodo?

Leggi il resto di questo articolo »

Mezze penne con carne macinata, zafferano e panna

Ed ecco la mia zia cuoca e che torna alla riscossa con un piatto che solo a leggerne gli ingredienti e la preparazione mi fa venire fame, frutto, a suo dire, di una notte insonne e di tempo quindi per dare spazio alla fantasia. Beata, io nemmeno se non dormissi per 4 giorni avrei la fantasia necessaria per inventarmi dei piatti, in compenso mi sarei però mangiata il fegato dal nervoso per il sonno accumulato :P .

Ingredienti per 4 persone:

150 gr di carne macinata;

2 cucchiai olio di oliva;

1 cipolla;

2 bustine di zafferano;

2 cucchiai di philadelphia (o un formaggio simile);

una confezione di panna;

parmigiano q. b. ;

300 gr di mezze penne;

mezzo bicchiere di vino rosso;

acqua q.b.

Preparazione:

Rosoliamo la cipolla nell’olio, a fuoco dolce. Aggiungiamo la carne e man mano che si asciuga aggiungiamo il vino. Quando la carne è ben rosolata aggiungiamo i 2 cucchiai di philadelphia e facciamo sciogliere bene. Aggiungiamo quindi le due bustine di zafferano, aggiustiamo di sale e spegniamo il fuoco. Cuociamo le mezze penne in abbondante acqua salata e a cottura ultimata scoliamo la pasta e versiamola nella padella con il condimento, facciamo saltare per un minutino, aggiungiamo la panna, il parmigiano e mangiamo caldo :)

Risotto al sugo con salsiccia

risotto salsiccia e pomodoro

Il piatto di mia zietta! Ma che bontà :)

E proprio mentre pensavo che mi mancava il risotto ed era giunto il momento di prepararne uno, mia zia mi manda la foto del suo risotto al sugo e salsiccia. Telepatia! E’ la prima cosa che ho pensato, ma alla fine mi sono arresa all’idea che è il buongusto che le ha fatto preparare questo risotto. Anche questo rientra nei risotti che più facevano gola a mio padre, e come dargli torto. L’ho fatto mille e mille volte solo per la sua felicità quando ero ragazzina. Il risotto con la salsiccia e il pomodoro non ha nulla da invidiare ai risotti più elaborati e di grandi chef a parer mio. Se me ne dovessero presentare 15 di fronte, credo proprio che sceglierei questo, se non altro, per i bei ricordi che ho, legati a questo piatto a doppio filo. Anche se mio padre sono oramai anni che non c’è più, ogni volta che mi sono trovata a prepararlo ho rivissuto le stesse sensazioni di un tempo, quando una giovane ragazza preparava il risotto al suo papà, condendolo con salsiccia, pomodoro e tanto amore. Grazie zia per avermi dato la possibilità di rivivere queste emozioni attraverso il tuo risotto.

Leggi il resto di questo articolo »

Seguiteci su
Calendario
maggio: 2019
L M M G V S D
« feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031