Archivi per la categoria ‘A dieta con Melarossa’

Insalata di orzo 288kcal

A dirla tutta a me l’orzo non piace, ma siccome queste ricette potrebbero interessare qualcun’altro, allora mi sono decisa a metterla nel blog, ma non chiedete a me come sia di gusto ;)

Ingredienti per 4 persone:

250 gr di orzo perlato;

mezzo litro di brodo vegetale;

una cipolla rossa;

un peperone rosso;

un cetriolo;

100 gr di insalata soncino (valeriana)

il succo di un’arancia;

una decina di fogliette piccole di basilico;

2 cucchiai di olio e.v. di oliva;

un cucchiaino di aceto balsamico ( se piace altrimenti niente);

sale e pepe q. b.

Preparazione:

Mettiamo a bagno l’orzo per qualche ora in acqua fredda e poi facciamolo cuocere nel brodo vegetale per circa 20\25 minuti. Lasciamolo raffreddare e mettiamolo in una terrina, aggiungiamo un cucchiaio di olio e mescoliamo. Sbucciamo il cetriolo e tagliamolo a fette, tagliamo anche il peperone a pezzetti e la cipolla in listarelle molto sottili. Laviamo bene l’insalata e lasciamola sgocciolare, poi uniamo tutte le verdure all’orzo. In una ciotola a parte mettiamoil succo e la scorza dell’arancia , l’olio avanzato, l’aceto, il sale e il pepe e sbattiamo bene con una frusta piccola per amalgamare al meglio tutti gli ingredienti. Infine versiamo il tutto sull’orzo, mescoliamo bene e serviamo, dopo aver decorato con le fogliette di basilico.

Crema di zucca e spinaci 124 kcal

C’è solo una cosa da dire su questo piatto : è buonissimo.

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di zucca;

100 gr di spinaci;

un bicchiere di latte;

4 formaggini cremosi (tipo Susanna);

una cipolla;

20 gr di formaggio grattugiato;

una fetta di pane casareccio di circa 4o gr;

sale.

Preparazione:

Sbucciamo la cipolla e tagliamola a fette. Tagliamo anche la zucca e gli spinaci. Mettiamo a bollire le verdure in acqua leggermente salata. Mentre le verdure cuociono tagliamo a cubetti la fetta di pane e tostiamola ( o tostiamola prima e tagliamola poi, come vi viene meglio). Facciamo scaldare il latte ed aggiungiamoci le verdure e i formaggi, mescolando bene, in modo da amalgamare al meglio tutti gli ingredienti e ottenendo una crema densa. Serviamo quindi in 4 piatti guarnendo con il fomraggio grattugiato e con i crostini.

Fusilli in padella 390 kcal

Ho fatto questo piatto una sola volta e non ho fatto una foto, per cui, per voi, la foto dei fusilli crudi :)

Una pastasciutta saporita ma leggera :)

Ingredienti:

300 gr di fusilli;

40 gr di pecorino in scaglie;

2 cucchiai di olio e. v. di oliva;

40 gr di pane grattugiato;

uno spicchio di aglio;

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Facciamo lessare la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo versiamo l’olio in una larga padella, facciamolo scaldare e aggiungiamo il pane grattugiato, mescoliamolo e facciamolo tostare a fuoco basso in maniera uniforme. Scoliamo la pasta e condiamola con il pan grattato, mescoliamo bene e aggiungiamo il pecorino ed il pepe.

Limoni ripieni 225 kcal

Non so a voi, ma a me i limoni piacciono veramente tanto, questo antipastino è comunque gradevole anche per i palati che non amano troppo il gusto forte ed acidulo di questo agrume. Oserei dire da provare, anche perché è aperto ad un’infinità di varianti :)

Ingredienti per 4 persone:

4 limoni;

150 gr di mais in scatola;

una scatoletta di tonno al naturale da 160 gr;

un peperone rosso;

un uovo;

30 gr di olive nere snocciolate;

2 cetrioli sott’aceto;

aglio e prezzemolo q. b.

Preparazione:

Tagliamo a metà il peperone, puliamolo e tagliamolo a listarelle, laviamolo e tagliamolo ancora formando dei cubetti. Facciamo rassodare l’uovo, raffreddiamolo e sgusciamolo. Laviamo bene i limoni e tagliamone la parte superiore, quanto basta per riuscire a vuotarli. Tritiamo il mais, il tonno, i cetrioli, i cubetti di peperone, l’uovo, le olive, l’aglio e il prezzemolo. Mescoliamo bene per ottenere una crema densa e riempiamo i limoni, guarnendo con un ombrellino o con un ciuffetto di prezzemolo.

Insalata di sedano 164 kcal

Leggera e buona, d’estate freschissima, consigliata però in ogni periodo dell’anno.

Ingredianti per 4 persone:

Un sedano;

1/2 lattuga;

40 gr di noci;

una carota;

30 gr di mais;

20 gr di germogli di ravanello;

8 olive nere;

2 cucchiai di olio e. v di oliva;

aceto e sale q. b.

Preparazione:

Scoliamo il mais, puliamo e laviamo la carota privandola della buccia e tagliandola a rondelle. Puliamo il sedano dalla parte dura del gambo e dai filamenti e laviamolo bene per poi tritarlo in maniera grossolana. Facciamo rassodare l’uovo in acqua bollente, raffreddiamolo dopo circa 8 minuti di ebollizione e sbucciamolo, tagliamolo e sbricioliamolo con una forchetta. Laviamo e sgoccioliamo bene la lattuga e poi tagliamola a striscioline sottili che andremo ad unire con il sedano, la carota, le noci e il mais. Condiamo il tutto con il sale, l’olio e l’aceto e suddividiamole in 4 ciotole capienti. Aggiungiamo in ultimo l’uovo sbriciolato e i germogli di ravanello. Buon appetito :)

Seguiteci su
Calendario
marzo: 2019
L M M G V S D
« feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031