Archivio di febbraio 2015

Il mio Licoli Patrizio

IL mio Licoli

Ed eccolo qui, questa è la sua prima foto ufficiale. Quando mi ha dato, per la prima volta, la soddisfazione di preparare il pane!

Salve a tutti! Avevo promesso di scrivere due righe sulla pasta madre liquida, bene, vi racconterò come ho auto-prodotto la mia!

Tutto è cominciato, come già vi avevo detto, sbirciando nella home di Facebook  notando i post di un’amica. Non faceva altro che sfornare pani e dolci e parlava sempre del suo licoli. Alla fine mi sono incuriosita e ho chiesto di cosa si trattasse. Per tutta risposta mi ha suggerito di iscrivermi in un gruppo facebook dove anche io vi dirotterò, si chiama La pasta madre liquida : il licoli, e di sbirciare nel blog dell’amministratrice del gruppo, Serena : Golosando…serenamente!

Ho preso carta e penna e mi sono messa a prendere appunti. Ho creato il mio licoli partendo da 20 gr di farina 0 forte (con proteine che superano i 12 gr per 100 gr) e 20 gr di yogurt al naturale biologico. Non è stato semplice e all’inizio credevo di aver fallito, perché la mia pazienza non è famosa, e ci ho messo un mese prima di poter panificare qualcosa.

Se volete anche voi creare il vostro licoli vi suggerisco di andare nel blog di Serena e seguire passo passo il procedimento, vi stupirete di come è semplice creare il lievito in casa e di quante cose buone si possono fare, io, per esempio, oggi ho fatto il Pangoccioli con la ricetta dei Buchteln tirolesi, ne ho preparati 16, li ho sfornati alle 14, e alle 17 erano già stati dimezzati.

Vorrei arrivare a preparare in casa ogni tipo di pane e di papabile merenda o colazione per le bambine, non solo per garantire alle bambine prodotti più sani e privi di conservanti, ma anche perché ho proprio scoperto una vera e propria passione.

 

Pancake

Pancake

La cottura :)

I Pancake sono un’ottima colazione ed un’ottima merenda. Ultimamente, sopratutto durante il periodo natalizio, ci è capitato diverse volte di prepararli, in quanto i pancake sono una delle merende preferite dalle mie figlie (per le piccoline erano nate come “Frittelle di Peppa Pig“, con una ricetta leggermente differente da quella che vi propongo oggi), e anche da mio nipote duenne, che li ha mangiati MOOOOLto volentieri. Con mia sorella ci siamo divertite a sperimentare un pochino di ingredienti e di ricette, e ne abbiamo trovata una che ci andava mediamente bene, ma dopo averla leggermente modificata abbiamo creato la ricetta perfetta per i nostri Pancake. Vi ricordo che i Pancake sono abbastanza calorici, quindi andateci piano con le merende e le colazioni, magari una o due volte al mese, ma non di più, anche perché il segreto di una dieta sana è quello di variare gli ingredienti il più possibile e di non esagerare con i grassi. Ora su, andiamo alla ricetta :)

Leggi il resto di questo articolo »

 
Seguiteci su
Calendario
febbraio: 2015
L M M G V S D
« gen    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728